La sicurezza

La sicurezza delle scaffalature metalliche assume enorme importanza, in special modo quando queste raggiungono grosse dimensioni, all’interno di complessi industriali.

Certificazione scaffalature metalliche

Nella certificazione scaffalature metalliche, la sicurezza strutturale  prende in considerazione due problemi: il calcolo strutturale vero e proprio e la sicurezza strutturale derivante dall’uso delle scaffalature. Il calcolo strutturale  è garantito dal rispetto di apposite norme di settore che indicano specifici parametri da rispettare, per garantire la portata e il comportamento in caso di sisma. Inoltre, viene presa in considerazione anche la sicurezza che riguarda l’appoggio del pallet sulla scaffalatura e la tenuta statica del pallet stesso, concetti espressi in norme internazionali. Per quanto riguarda la sicurezza strutturale derivante dall’utilizzo della struttura, il progettista deve prendere in considerazione una serie di variabili, come gli urti da carrelli elevatori o l’errore umano nel posizionare sui ripiani carichi superiori alla portata della struttura. Per quanto riguarda gli urti da mezzi meccanici il committente dovrà avere cura di valutare i rischi presenti e, se del caso, prevedere la realizzazione di adeguati sistemi a protezione delle scaffalature stesse. Per gli errori di posizionamento di carichi eccessivi, oltre la portata dei ripiani, è necessaria l’adeguata formazione del personale e l’indicazione, sui ripiani, dell’esatta portata di ciascun piano. Oltre all’utilizzo di pallet rispondenti alle norma di settore. Va da sé che eventuali cambiamenti nella destinazione d’uso e, con loro, dei pesi posti sulla scaffalatura dovranno obbligatoriamente essere oggetto di una revisione di tutti i calcoli da parte di personale specializzato. Anche la resistenza al fuoco, in casi specifici, può essere oggetto di richiesta al progettista che si interfaccerà con i Vigili del Fuoco e/o con il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Infine la protezione dei lavoratori dai contatti elettrici diretti ed indiretti  derivanti dagli impianti elettrici e dai macchinari da essi asserviti.

La professionalità

E’ indubbio che la sicurezza di queste strutture sia fondamentale, per questo è di vitale importanza rivolgersi ad aziende che posseggano le necessarie competenze e conoscenze, insieme all’impiego di personale particolarmente formato, in grado di far fronte in modo serio alle diverse problematiche.